La casa BECHSTEIN è il più importante gruppo costruttore di pianoforti in Europa con due stabilimenti di proprietà:uno in Sassonia a Seifhennersdorf  e l’altro a Haredec Kralove in Repubblica Ceca.Da oltre vent’anni BECHSTEIN si è dotata di un importante centro di ricerca e sviluppo che ha rivoluzionato i principi costruttivi introducendo moderne apparecchiature a controllo numerico che consentono di modellare i singoli componenti con estrema precisione mentre il montaggio viene sempre eseguito a mano da tecnici con esperienza.Questo sistema costruttivo consente di mantenere l’alta qualità per cui Bechstein è famosa in modo costante senza cali qualitativi da un esemplare all’altro.L’estrema cura con cui vengono fabbricati i pianoforti BECHSTEIN è testimoniata dal numero di ore di lavorazione:il mod. A 228 richiede ben un anno e 250 ore per essere ultimato.I materiali vengono scelti fra i migliori disponibili al mondo,così,ad esempio,le tavole armoniche sono costruite con abete di risonanza che cresce lentamente in boschi situati fra gli 800 e di 1.000 metri di altitudine.La meccanica è originale di BECHSTEIN progettata dal reparto ricerca e sviluppo ed anche i martelletti vengono fabbricati da BECHSTEIN in modo da rispondere alle specifiche richieste.Il fatto di produrre autonomamente questi componenti consente di recepire velocemente le innovazioni introdotte dal reparto ricerca e sviluppo migliorando costantemente la qualità. Come risultato questo modello è dotato di un’eccezionale dinamica di suono consentendo al pianista la massima espressione raggiungendo con facilità sia i pianissimi che i fortissimi.La meccanica BECHSTEIN consente al pianista il pieno controllo del suono attraverso il proprio tocco. La misura di 228 indirizza questo modello ai concerti in teatri di medie dimensioni e,parimenti,sarà,per il pianista,suo privilegiato strumento di studio atto a preparare i concerti.

Per maggiori info, cliccate nel link qua sotto.