I pianoforti TALLONE sono rari poichè,essendo artigiano,la sua produzione è stata,per forza di cose,limitata.Questo esemplare è stato costruito intorno al 1985 ed è quindi uno degli ultimi prima della cessazione dell’attività.Beneficia pertanto di tutta l’asperienza TALLONE come il telaio posteriore a raggiera raramente applicato dagli altri costruttori in quanto più costoso da realizzare.Cesare Augusto Tallone riuscì,dopo dieci anni di sperimentazioni, a costruire ,già negli anni ’60 il primo pianoforte italiano gran coda da concerto e fu l’unico costruttore italiano,prima di Fazioli, che ebbe in catalogo la serie completa dei pianoforti a coda dal 1/4 al gran coda,oltre ,naturalmente,ai verticali.Grazie alla sua abilità di preparatore dei pianoforti da concerto fu stimato da grandi pianisti come Alfred Cortot,Edwin Fiscer,Arturo Toscanini, culminando come accordatore personale di Arturo Benedetti Michelangeli che lo volle al seguito nelle sue tournee internazionali. Raggiunse infine fama mondiale negli anni ’70 quando la YAMAHA lanciò un concorso internazionale per la progettazione di un nuovo gran coda da concerto e scelse proprio il suo progetto. Rimase come consulente della Yamaha per parecchi anni.I pianoforti TALLONE si distinguono per la qualità costruttiva che si riflette nel suono ricco nel cantabile e pieno nei bassi.Naturalmente abbiamo eseguito un completo lavoro di registrazione della meccanica e della tastiera nonchè eseguito 3/4 accordature per ripristinarne la perfetta funzionalità essendo stato inutilizzato per oltre vent’anni e verrà consegnato accordato e pronto da suonare.  Questo esemplare monta meccanica RENNER che facilita il controllo del tocco con la sua precisa ripetizione e sarà un perfetto compagno di studi per il suo fortunato possessore che potrà apprezzarne la qualità a lungo nei decenni a venire.