TALLONE è stato uno dei più importanti costruttori italiani di pianoforti. Importante non tanto per la quantità quanto per la qualità dei suoi strumenti e,fino all’avvento di FAZIOLI, è stato l’unico a costruire,oltre agli altri modelli,il gran coda da concerto. TALLONE divenne famoso negli anni ’70 quando la YAMAHA che costruiva già il gran coda da concerto CF ma non era soddisfatta della qualità del suono,lanciò un concorso internazionale per il progetto di un gran coda di alta qualità che fu vinto proprio da TALLONE. Da quel nomento egli fu chiamato in Giappone come consulente della Yamaha.

Questo modello verticale in rovere si colloca nella fascia dei pianoforti da studio e la qualità TALLONE si percepisce nettamente nel suono dotato di buon corpo nella regione bassa,ottimo equilibrio su tutto l’arco della tastiera e bel canto negli acuti. La qualità costruttiva è di fascia alta e si nota anche dalla tastiera in avorio che era appannaggio solo dei modelli migliori. Anche la finitura estetica, in legno di rovere, è stata oggetto di design. Credo che l’epoca di costruzione risalga agli anni ’60. Con questa caratteristiche è adatto non solo a chi voglia studiare ma anche a chi desideri avere un buon pianoforte da suonare ogni tanto.