La casa PETROF non ha bisogno di presentazioni essendo la più importante fabbrica europea di pianoforti. Il modello 115 era il modello intermedio e costituiva l’asse portante della produzione. Intere generazioni di pianisti si sono formate studiando su questo modello. I pianoforti PETROF sono sempre stati caratterizzati da una tastiera resistente e da un suono di timbrica mitteleuropea ricca di armoniche.Questo esmplare è di una nostra cliente che lo aveva acquistato nuovo nel 1995 per la bambina che all’epoca studiava pianoforte.Ma dopo pochi anni la figlia smise di studiare ed il pianoforte rimase inutilizzato fino ad oggi.Adesso,dovendo traslocare,mi ha chiamato chiedendomi di occuparmi della vendita del suo pianoforte. Questo esemplare è stato usato talmente poco che la copertura di protezione dei pedali è ancora intatta.Naturalmente lo abbiamo accordato ed abbiamo registrato la meccanica che,anche se non viene usata,essendo in legno,dopo 25 anni è andata fuori regolazione.Ora è perfettamente a punto ed ancora tutto da sfruttare.Il suo fortunato acquirente potrà suonare con soddisfazione e profitto anche fino al 6/7° anno quando sarà consigliabile passare ad un 1/2 coda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *